Most Popular

Lady Gaga confessa la sua rottura con Christian Carino
Lady Gaga ha rotto finalmente il silenzio: ormai si sapeva già, ma in occasione del Jazz and Piano show a ... ...






Serie B, la Salernitana batte il Venezia 4-3 dopo i calci di rigore. Campani salvi

Rated: , 0 Comments
Total hits: 3
Posted on: 06/10/19
La stagione 2018-2019 della serie B si è finalmente conclusa con l'ultimo importantissimo verdetto: la Salernitana di Leonardo Menichini giocherà ancora il campionato cadetto il prossimo anno, mentre il Venezia allenato da Serse Cosmi retrocede in Serie C al termine di un playout tirato e molto equilibrato. Dopo il 2-1 dell'andata in favore dei granata con le reti siglate da Djuric e Jallow, di Zigoni la rete degli ospiti, la sfida di ritorno è finita con il punteggio di 1-0 in favore dei veneti che grazie a Modolo sono riusciti a portare la sfida fino ai supplementari e poi ai rigori. La Salernitana ha dovuto giocare gran parte della partita in dieci uomini per via dell'espulsione dell'ex Lazio Minala.Al termine dei novanta minuti regolamentari la sfida è proseguita ai supplementari ma è rimasto lo stesso punteggio di 1-0 che ha prolungato così la partita fino ai calci di rigore dove sono stati fatali al Venezia gli errori di Bentivoglio e Coppolaro. I veneti retrocedeno così in Serie C e vanno a fare compagnia alle già retrocesse Carpi, Padova e Foggia. Questo playout non è stato ben visto da entrambe le società dato che inizialmente era stato il Palermo a retrocedere in virtù della penalizzazione inflitta per illecito amministrativo che aveva fatto finire i rosanero all'ultimo posto. Il ricorso ha poi portato ad una revisione della pena in favore del Palermo che non ha giocato i playout ma non è retrocessa mantenendo così salva la categoria.




>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment

Login


Username:
Password:

forgotten password?